Logo RBN
Buoni propositi PDF Stampa E-mail
Il cuore dell'uomo medita la sua via,
ma il SIGNORE dirige i suoi passi.
Proverbi 16:9

Ed ecco iniziato un nuovo anno, e come ogni primo Gennaio rieccoci con i nostri buoni propositi: quest’anno m’impegnerò di più a scuola, nel lavoro, nel curare i miei sentimenti e i miei cari, dedicherò anche più tempo a Dio e alla mia vita spirituale, farò questo, farò quello, lasciandoci alle spalle le mille promesse fatte lo scorso anno e gli insuccessi accumulati.

Ma come si dice “anno nuovo, vita nuova”, ma è davvero così? O ci ritroveremo ancora al 31 Dicembre con lo stesso bagaglio di buoni propositi che ci pesano sulle spalle?

È sicuramente buono fare questi progetti e promesse a se stessi ed anche a Dio, ma realizzarle è un altro discorso.

Così ho voluto iniziare questo nuovo anno con questo piccolo proverbio, infatti è nostra natura fare progetti, tutti li facciamo ed è giusto farli, stabiliamo un fine e cerchiamo tutti i mezzi per raggiungerlo, ma se li rimettiamo nelle mani di Dio sarà Lui a guidare i nostri passi, in modo tale che non sbagliamo strada e prendiamo qualche sentiero alternativo che ci faccia deviare nel raggiungere la meta.

L’invito di questo verso è quello di rivolgerci a Dio, non solo nei grandi progetti della nostra vita, ma per ogni piccolo passo che facciamo nel nostro cammino. Dio vuole il meglio per noi, ed ha grandi progetti per me e per te, mettiamoli nelle sue mani e facciamoci guidare da Lui, ascoltiamo la Sua voce che ci parla attraverso lo Spirito Santo, leggiamo la Sua Parola e troveremo le risposte per indirizzare i nostri passi nella strada giusta, e saremo sicuri di avere successo nei nostri buoni propositi.

Dio ti benedica in questo nuovo anno!

 
< Prec.   Pros. >